Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi economico gestionale di un sistema di e-learning: modelli simulativi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 che sussistevano con la formazione di tipo classico dovrebbero essere livellati sullo stesso piano. In tal modo ai formandi potrebbe essere garantito lo stesso livello di accessibilità a prescindere dai fattori spazio/temporali della formazione. L’angolo α della curva di e-Learning indica che tutti gli utenti hanno lo stesso livello di accessibilità alle risorse formative. Secondo noi, inoltre, la retta dell’e-Learning interseca nel punto C la curva del c-learning, punto in cui vi è un’elasticità media. Questo è giustificato dal fatto che per utilizzare una piattaforma di e-Learning è necessario possedere delle conoscenze informatiche di base e non sempre tutti gli utenti dispongono di queste competenze. Non sarebbe dunque corretto affermare che l’e-Learning offra la massima accessibilità alle risorse formative, poiché se nel c-learning i vincoli sono di natura spazio/temporale, nel e-Learning i vincoli sono più di natura personale e vanno ad impattare sul background culturale di ogni singolo utente. 2.2. La valutazione della formazione: teorie sui costi 30 I dipartimenti responsabili dello sviluppo delle risorse umane possono contare su una notevole letteratura dedicata ai problemi della valutazione. Molta di questa letteratura trova fondamento nel campo dell’ educazione 31 e parte in 30 Rielaborazione da “La valutazione economica del WBT”, cap.5, della tesi di Laurea: Mario Boccalini “LA FORMAZIONE DELLE RISORSE UMANE NEL TERZO MILLENNIO: IL WEB-BASED TRAINING” – 2001 Università della Tuscia di Viterbo 31 ALKIN, M. C., 1969. Evaluation theory development. Evaluation Comment, 2, 2-7. PATTON, M. Q., 1997. Utilization-focused evaluation: The new century text (3rd ed.). Thousand Oaks, CA: SAGE. SCRIVEN, M. S., 1967. The methodology of evaluation (Perspectives of Curriculum Evaluation, and AERA monograph Series on Curriculum Evaluation, No. 1). Chicago: Rand NcNally. STAKE, R. E., 1967. The countenance of educational evaluation. Teachers College Record, 68, 523-540. STAKE, R. E., 1978. The case-study method in social inquiry. Educational Researcher, 7, 5-8. STAKE, R. E., 1981. Setting standards for educational evaluators. Evaluation News, 2(2), 148- 152. STUFFLEBEAM, D. L. , 1967. The use and abuse of evaluation in Title III. Theory Into Practice, 6, 126-133.

Anteprima della Tesi di Carlo Perich

Anteprima della tesi: Analisi economico gestionale di un sistema di e-learning: modelli simulativi, Pagina 15

Tesi di Dottorato

Dipartimento: Dipartimento Informatica e Sistemi di Produzione

Autore: Carlo Perich Contatta »

Composta da 302 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1518 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.