Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione strutturale e legislativa del comparto vitivinicolo nazionale: il caso dei vini Doc della Maremma grossetana

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 1.2 - IL SETTORE VITIVINICOLA NELL’UNIONE EUROPEA. 1.2.1 - L’importanza della produzione vitivinicola nell’Unione Europea. I vigneti con varietà di uve da vinificazione ricoprono attualmente circa 3.2 milioni di ha ossia il 2.6% della superficie agricola utilizzata (SAU) nell’UE. I prodotti della vigna costituiscono una parte non indifferente della produzione finale agricola (PFA) dell’Unione ovvero un valore superiore a quello ricoperto dal grano (5.4%) 8 . Dimostrazione di questo dato è il fatto che, ad esempio, in Francia e Italia la quota percentuale del vino sulla PFA equivale a quella dei cereali; ciascuna di queste produzioni rappresenta circa il 14% della PFA in Francia e più del 9% in Italia. La ripartizione dei vigneti e della produzione, in volume ed in valore, tra i principali stati membri produttori è rappresentata nei grafici seguenti. Ripartizione del vigneto tra gli Stati membri (superficie media dal ’93 al ’97). Fonte: Eurostat. Italia, Francia e Spagna sono i più grandi produttori, non solo in ambito UE, ma a livello mondiale.; questi tre Stati rappresentano l’85% della produzione e del vigneto dell’Unione. Se si considera la produzione vinificata, l’Italia e la Francia si contendono il primo posto: approssimativamente, ciascuno fornisce il 35% della produzione Germania 3% Francia 27% Spagna 34% Benelux 4% Ita lia 25% Portogallo 7%

Anteprima della Tesi di Stefano Brinzaglia

Anteprima della tesi: Evoluzione strutturale e legislativa del comparto vitivinicolo nazionale: il caso dei vini Doc della Maremma grossetana, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze economiche e bancarie di Siena

Autore: Stefano Brinzaglia Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1925 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.