Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I profili antielusivi nella disciplina della ''Dual income tax''. Analisi di un microsistema

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

I – LA DUAL INCOME TAX COME MODO DIVERSO DI TASSARE IL REDDITO D’IMPRESA. 8 2.2 – Un modello alternativo. L’ACE. Tra i modelli di tassazione delle imprese alternativi, il più simile al meccanismo DIT è l’ allowace for corporate equity (ACE) proposta dall’ Institute for Fiscal Studies del Regno Unito all’inizio degli anni novanta. Secondo questa proposta, invece di eliminare la deducibilità dall’imponibile del costo di un finanziamento con debito, si suggerisce di concedere una deducibilità addizionale dall'imponibile a titolo di costo figurativo del capitale proprio investito in azienda. nell’anno di realizzazione. Dunque, applicare un’unica tassazione con la stessa aliquota proporzionale potrebbe essere l’unico modo di semplificare il sistema nel pieno rispetto del principio di equità verticale. Ancora, la DIT consentirebbe, applicando una tassazione sul reddito da capitale proporzionale, non progressiva ed omogenea al suo interno, di evitare casi di arbitraggio fiscale che sfruttano il fatto che i contribuenti siano soggetti a diverse aliquote marginali d’imposta. Poiché la maggior parte degli arbitraggi di grandi dimensioni avviene per opera di categorie di contribuenti con reddito elevato, l’effetto ostacolante, che il sistema DIT favorisce, ancora una volta si riverbera positivamente sul rispetto del principio di equità verticale. In termini di efficienza poi, il più significativo e incentivante vantaggio nell’adozione del sistema DIT è quello di consentire il maggior rispetto del principio di neutralità fiscale sui mezzi di finanziamento dell’impresa se confrontato ad altri sistemi. Cfr. PEDERZOLI, Dual income taxation, cit., pag. 140.

Anteprima della Tesi di Mauro Menardo

Anteprima della tesi: I profili antielusivi nella disciplina della ''Dual income tax''. Analisi di un microsistema, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Mauro Menardo Contatta »

Composta da 257 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2353 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.