Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Certificazione del software: problemi e metodi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1. La Qualità 4 1 LA QUALITÀ 1.1 Definizioni Qualità deriva dal vocabolo latino aequalitas; dallo stesso vocabolo derivano anche i seguenti termini: equo, equilibrio, eguale. Quindi questi sostantivi sono necessariamente correlati. Infatti, le seguenti definizioni evidenziano questo fatto: ƒ ISO 8402: la totalità delle caratteristiche di un prodotto o di un servizio che lo rendono conforme con i relativi requisiti espliciti ed impliciti. ƒ P. Crosby: Zero Difetti. ƒ J. Juran: Idoneità all’Uso. Consegue che operativamente si può esprimere la qualità (Q) nel seguente modo: ƒ Q = Fr/Fa ƒ Fr: prestazioni o funzioni realizzate da un prodotto ƒ Fa: prestazioni o funzioni attese dall’utente del prodotto Consegue che la qualità non è un concetto assoluto, o un attributo intrinseco di un prodotto o di un servizio, ma è relativo all’uso del prodotto o del servizio e raggiunge il massimo quando coincide con le attese e le aspettative dell’utente del prodotto o del servizio. Quindi è un concetto che varia nel tempo. [1] 1.2 Il Problema della Qualità Comunemente, la qualità può essere definita come le caratteristiche o proprietà positive proprie di un prodotto, oppure quell’insieme di proprietà che rendono quel prodotto particolare. Dal punto di vista aziendale, la qualità, il prezzo e le caratteristiche determinano il tipo di prodotto o di servizio fornito al cliente. Quindi, la competitività di un manufatto o di un servizio può aumentare se mantenendo, o aumentando, la qualità il prezzo non subisce variazioni sostanziali.

Anteprima della Tesi di Alessandro Febbo

Anteprima della tesi: Certificazione del software: problemi e metodi, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alessandro Febbo Contatta »

Composta da 176 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6738 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.