Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La gestione dei servizi logistici e le strategie di collaborazione lungo la supply chain

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Abstract Bruno Starace X dove la creazione di valore viene vista non più nell’ottica ristretta della singola impresa ma inquadrata nel confine più grande dell’intero canale. In tal modo l’obiettivo ultimo della soddisfazione del consumatore viene inseguito dall’intera catena della fornitura, unitariamente intesa, impegnata al suo interno nell’elaborazione di una configurazione organizzativa ottimale, finalizzata alla gestione efficace ed efficiente delle singole attività aziendali, inserite nell’organizzazione più ampia di canale. In questo quadro logico, la gestione della supply chain diviene uno dei momenti chiave della pianificazione strategica d’impresa e la collaborazione interaziendale, come esposto ampiamente in questo lavoro, acquista una valenza determinante nella definizione dell’assetto organizzativo dell’intera catena della fornitura. Anche i due principali casi aziendali presentati agevolano, in tal senso, la comprensione di come le strategie collaborative e le logiche del supply chain management si uniscano nel ridefinire un assetto organizzativo che trova la sua dimensione migliore nei team interfunzionali, nei comitati interaziendali, nello scambio continuo di informazioni e nella gestione congiunta, soprattutto delle principali attività generatrici di valore e non solo della gestione logistica intesa in senso stretto. In conclusione, i modelli esposti per la progettazione e l’implementazione della partnership lungo la supply chain, gli esempi delle pratiche aziendali più in uso e l’analisi degli attori economici e degli strumenti che agevolano i rapporti interaziendali, vogliono essere, nel presente lavoro, semplicemente, uno strumento complesso in grado di dimostrare l’importanza della collaborazione sia per la gestione complessiva delle imprese che per quella logistica e distributiva in particolare. Per evidenziare come la maturazione della scelta collaborativa, anche se nasconde numerosi pericoli per chi promuove un nuovo modo di competere con l’esterno collaborando, è una strada quasi inevitabile se si sceglie di competere nell’ottica del supply chain management, con l’obiettivo finale di aggiungere valore al proprio sistema di offerta e ricercare continuamente la soddisfazione del cliente sia intermedio che

Anteprima della Tesi di Bruno Starace

Anteprima della tesi: La gestione dei servizi logistici e le strategie di collaborazione lungo la supply chain, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Bruno Starace Contatta »

Composta da 302 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 14023 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 33 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.