Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Editoria on-line: dall'informazione al commercio, limiti attuali e prospettive future

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 Il Settore Distributivo 1 Capitolo 1 IL SETTORE DISTRIBUTIVO 1.1 Premessa In questo capitolo, verrà descritta la struttura del settore distributivo e i suoi aspetti economici e comportamentali. Il resto del lavoro riguarderà più specificamente il settore distributivo dell’editoria ed in particolare si occuperà di analizzare i punti di forza e di debolezza dell’editoria on-line. Molti degli aspetti trattati qui verranno ripresi nel secondo capitolo ed utilizzati per una comprensione più approfondita della struttura del settore editoria e di Internet, inteso come settore distributivo “anomalo”. 1.2 Come si configura il settore distributivo: le forme organizzative dei canali Il settore distributivo svolge una funzione di interfaccia tra produzione e consumo. Le sue caratteristiche ed il suo valore economico dipendono dal maggiore o minore grado di integrazione che i due insiemi di soggetti che la distribuzione mette in contatto, produttori e consumatori, esercitano sulla funzione stessa.

Anteprima della Tesi di Patrizia Martini

Anteprima della tesi: Editoria on-line: dall'informazione al commercio, limiti attuali e prospettive future, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Patrizia Martini Contatta »

Composta da 243 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4479 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.