Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I nuovi elettori fra identificazione e ambivalenza

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

_____________________________________________________________Introduzione I nuovi elettori fra identificazione e ambivalenza 1 Introduzione La politica è un argomento controverso che accentra su di sé l’interesse di tutta la popolazione. Anche le persone che si dicono disinteressate all’argomento, non possono fare a meno di rapportarsi con essa, perché è parte integrante della società civile, è il contesto in cui vengono prese decisioni che ci riguardano tutti in quanto cittadini. Infatti quante volte, nel corso di una giornata, ci imbattiamo in notizie e discussioni che hanno per oggetto la politica? Questo ci dà un’idea dell’importanza che questo argomento riveste nella società moderna. Il continuo proliferare di scandali e di accuse fra le varie parti politiche, porta continuamente alla ribalta l’argomento. In passato, un così acceso contrasto fra le parti si concentrava soprattutto, se non esclusivamente, nel periodo di campagna elettorale, mentre ora non passa giorno in cui non si assista a qualche colorito scambio fra schieramenti avversi, tanto da far pensare ad una campagna elettorale “permanente”. In un mondo in cui la politica riveste un ruolo così importante e sempre attuale, non stupisce che anche l’interesse scientifico circa i produttori e i fattori associati all’orientamento politico sia vivace. La crisi delle ideologie, il crollo di certi equilibri dati per scontati per decenni si sono riflessi in una certa destabilizzazione degli atteggiamenti politici degli individui: ora che non esiste più la forte contrapposizione fra sinistra e destra, il modo in cui i cittadini si rapportano con il mondo politico è ancora meno chiaro e soprattutto è difficilmente prevedibile. Individuare i fattori determinanti per lo sviluppo degli atteggiamenti politici, è un obbiettivo cruciale sia per i “professionisti” della politica sia per gli studiosi. Sono state identificate diverse variabili che influenzano il comportamento di voto (età, luogo di residenza, identificazione con il partito…), ma nessuna di queste spiega una quota soddisfacente di varianza dei comportamenti politici individuali. L’argomento si presta a molteplici interpretazioni e non è detto che le persone abbiano semplicemente un atteggiamento positivo o negativo nei confronti di un

Anteprima della Tesi di Sara Ferri

Anteprima della tesi: I nuovi elettori fra identificazione e ambivalenza, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Sara Ferri Contatta »

Composta da 109 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 927 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.