Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Valutazione dello stato fisiologico di organismi sentinella (Tapes Philippinarum e Mytilus Galloprovincialis) mediante l'uso di biomarkers

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

causando sovrastime o sottostime degli effetti sulle biocenosi (Volpi et al., 2001). Per una maggior efficacia dei saggi biologici nella valutazione della qualità ambientale è necessario, quindi, l’impiego di una batteria di biomarkers al fine di produrre un risultato integrato, che da un lato minimizzi gli effetti della variabilità biologica e dall'altro sia confermato da più di una indagine. E' importante sottolineare quella che è ritenuta la migliore prerogativa dei programmi di biomonitoraggio condotti mediante organismi sentinella. Essi non forniscono indicazioni dirette sul tipo di contaminazione ambientale, tuttavia informano in maniera precoce dell'avvenuta esposizione ad inquinanti, permettendo interventi a breve termine e la messa a punto di adeguati programmi di gestione sostenibile dell'ambiente in esame. 16

Anteprima della Tesi di Irene Tamburin

Anteprima della tesi: Valutazione dello stato fisiologico di organismi sentinella (Tapes Philippinarum e Mytilus Galloprovincialis) mediante l'uso di biomarkers, Pagina 16

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Irene Tamburin Contatta »

Composta da 161 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1670 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.