Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il bilancio di sostenibilità: il caso Granarolo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

IV La nuova esigenza di coniugare la dimensione dell’economicità con quel- la della socialità, pone l’impresa di fronte alla necessità di trovare un metodo per rendere visibile il nuovo orientamento etico. In mancanza di una normativa che disciplini la materia sono stati creati modelli e linee guida nazionali e inter- nazionali che cercano di standardizzare la rendicontazione socio-ambientale per rendere possibile un confronto di tali documenti nel tempo e nello spazio. Nel secondo capitolo si affronta l’importanza di comunicare i risultati dell’agire tramite comportamenti socialmente corretti, nella consapevolezza che il bilancio sociale non è l’unico strumento utilizzabile a tal fine. Per aumentare la notorietà e l’immagine del proprio marchio e prodotto, il mondo dell’impresa si avvicina a cause di ordine sociale, adotta codici etici di condotta, promuove iniziative di raccolta fondi da destinare ai paesi del terzo mondo. Parallelamente ad un consumatore più responsabile l’azienda sembra divenire più altruista. Nel terzo capitolo si esaminano le origini e il ruolo della rendicontazione integrativa, vengono mostrati alcuni modelli di bilancio sociale, descritte le sue funzioni, i suoi destinatari, vengono inoltre presentate delle linee guida per la redazione di rapporti ambientali sviluppate dalla Fondazione ENI Enrico Mattei e infine, viene illustrata la più recente e completa iniziativa di standardizzazione dei report di sostenibilità promossa dal Global Reporting Iniziative. Infine, il quarto capitolo espone il caso aziendale di Granarolo S.p.A per evidenziare come i diversi modelli di rendicontazione siano stati utilizzati in una realtà imprenditoriale. L’attenzione verrà posta in particolare sui seguenti a- spetti: profilo e modello di business del Gruppo Granarolo, il suo approccio alla CSR, il ruolo della rendicontazione socio-ambientale nella politica di CSR, l’analisi del bilancio di sostenibilità 2002.

Anteprima della Tesi di Claudia Farina

Anteprima della tesi: Il bilancio di sostenibilità: il caso Granarolo, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Claudia Farina Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11049 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 25 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.