Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il controllo di gestione nelle imprese di assicurazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 INTRODUZIONE Questa tesi prende spunto dalla crescente attenzione verso le tecniche di programmazione e controllo da parte delle imprese assicuratrici. Per molti anni, le compagnie di assicurazione hanno operato in mercati poco concorrenziali, caratterizzati da elevate barriere all’entrata, fortemente regolamentati e con significativi e sicuri margini di redditività. Tutto ciò non ha richiesto l’implementazione di sofisticati sistemi di programmazione e controllo. Così, per lungo tempo, il controllo di gestione è stato una prerogativa delle imprese assicurative straniere operanti sul territorio nazionale e delle poche compagnie di assicurazione appartenenti a gruppi industriali. Nel corso degli ultimi vent’anni, il mercato delle assicurazioni ha subito una serie di profondi cambiamenti sia di natura strutturale che di natura strettamente commerciale. La fase di globalizzazione dei mercati, unita ad una diversa regolamentazione dell’attività assicurativa, ha generato una maggiore competizione che ha eliminato una parte rilevante delle aree di rendita che caratterizzavano precedentemente il settore assicurativo. Nel corso degli ultimi venti anni, si è assistito anche ad un graduale superamento del tradizionale modello distributivo monocanale – costituito dalle sole agenzie –, dovuto alla comparsa di nuovi canali per la distribuzione dei prodotti assicurativi, quali promotori finanziari, sportelli bancari, broker assicurativi, forme di vendita diretta. Inoltre, le compagnie di assicurazione si sono trovate a fare i conti con una clientela sempre più informata ed esigente e, quindi, con la crescente necessità di passare dalla vendita di prodotti indifferenziati all’offerta di pacchetti di servizi creati ad hoc per determinati segmenti di clientela.

Anteprima della Tesi di Cristiano Torresi

Anteprima della tesi: Il controllo di gestione nelle imprese di assicurazione, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Cristiano Torresi Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 18801 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 65 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.