Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marketing urbano e town centre management: esperienze italiane e britanniche a confronto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 1.2.3 Il marketing operativo L’ideazione di un programma di interventi di marketing va realizzata sotto la guida e la consulenza d’esperti di settore, definendone tutti gli aspetti: economici e finanziari, operativi, organizzativi e temporali e individuandone le responsabilità. Un approccio metodologico può essere il seguente (Arena 2000): - ideazione del maggior numero possibile d’iniziative; - definizione dei criteri di selezione coerenti con gli obiettivi preposti; - valutazione delle idee sulla base dei criteri precedentemente definiti; - definizione del piano operativo d’attuazione. Una tecnica dimostratasi efficace in queste fasi di definizione del piano operativo è quella dei gruppi di creatività. Tale tecnica consiste nella formazione di piccoli gruppi di persone selezionate in base alla loro capacità creativa, alla flessibilità mentale e alla capacità di uscire dagli schemi, le quali, durante apposite sessioni, formulano le loro idee in proposito, fra le quali scegliere quelle da realizzare mediante un programma di medio lungo termine. Tale scelta avviene in base a tecniche di valutazione qualitativa, basate su criteri di oggettività e razionalità dei giudizi, mediante la definizione di appositi parametri. Fra questi ricordiamo la sostenibilità economica e finanziaria. Grazie a tale attività s’individua un piano di interventi omogenei e coerenti in grado di rispondere alle esigenze raccolte nella fase d’analisi. Segue la fase di pianificazione vera e propria, basata sulle medesime tecniche strutturate per il marketing aziendale, che opera normalmente sulle cosiddette “4P”. Secondo questa teoria largamente riconosciuta, l’iter operativo che porta un’impresa dal concepimento di un prodotto o di un servizio alla sua vendita al consumatore finale, può essere scandito in quattro tappe (Arena 2000): 1. il prodotto: si intendono le fasi di concezione, studio e valutazione del prodotto; 2. il prezzo: si intendono le fasi di definizione del prezzo con cui il prodotto sarà immesso sul mercato; 3. la posizione: si intendono le fasi che portano il prodotto al banco di vendita; 4. la promozione: si intendono le fasi in cui si elaborano e si mettono in pratica le strategie di comunicazione del prodotto presso il consumatore.

Anteprima della Tesi di Leonardo Borgatti

Anteprima della tesi: Marketing urbano e town centre management: esperienze italiane e britanniche a confronto, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Architettura

Autore: Leonardo Borgatti Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7215 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 24 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.