Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I poteri dispositivi delle parti nelle esperienze straniere

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 funzione. In alcuni Stati è anche previsto la possibilità di destituire i giudici ad iniziativa popolare, attraverso un referendum, messo in moto da un certo numero di elettori scontenti. PARAGRAFO 4: Il reclutamento dei prosecutors La caratterizzazione politica dell’organo dell’accusa è praticamente identica a quello dei giudici (i prosecutors vengono eletti, però, a livello di contea, corrispondente grossomodo alla nostra provincia), essendo selezionati con le stesse modalità, sia a livello statale che federale; in quest’ultimo caso, la dipendenza dal mondo della politica è ancora più accentuata dal fatto che la durata in carica è correlata con quella del capo dell’Esecutivo: allo scadere del mandato di quest’ultimo ognuno dei 93 U.S. Attorney rassegna le proprie dimissioni; i prosecutors non godono quindi della particolare garanzia d’indipendenza che deriva ai giudici dal carattere vitalizio della durata in carica. Non meno politica è la scelta dei singoli assistant prosecutors la cui nomina è affidata alle scelte insindacabili del titolare dell’ufficio.

Anteprima della Tesi di Luigi Fuiano

Anteprima della tesi: I poteri dispositivi delle parti nelle esperienze straniere, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Luigi Fuiano Contatta »

Composta da 384 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1808 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.