Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

René Pollesch

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 Der Hype von bürgerlichen Lebensstilen, è il terzo Originale, interpretazione personale e attualizzata del soggetto golliano, scritto in due lingue, tedesco ed inglese del Regista e Drammaturgo, René Pollesch, e successivamente interpretato dagli studenti-attori di Oxford. La conclusione dei lavori, risalente al Giugno del 2000, ha visto una nuova traduzione completa del Methusalem in italiano, risultato del lavoro svolto in due distinti seminari dalla Professoressa Gabriella Dondolini con gli studenti di Parma ed Erlangen. Nel Luglio dello stesso anno, il Teatro berlinese Zerbrochene Fenster ha ospitato, la rappresentazione Der Hype von bürgerlichen Lebensstilen di Pollesch e il Kinodram di Martius, entrambi applauditi con successo dal pubblico intervenuto. La scelta del Methusalem di Goll, da parte del Teatro tra le Rige, si è dimostrata oltremodo positiva, in quanto la storia del protagonista, si snoda nelle due interpretazioni dei Registi tedeschi con una valenza attuale. Matusalemme, può essere considerato come l’incarnazione di un modello di stile di vita, che si ritrova purtroppo ancora presente nella realtà di oggi, dato che il piccolo borghese capitalista vede e legge il mondo unicamente dal punto di vista del profitto e dell’accumulo di ricchezza. Il fatto di rispolverare una figura come l’Eterno Borghese, appare giusto, se pensiamo all’attuale rapporto tra economia e cultura. Infatti, la facilità con cui oggi la nostra generazione usufruisce di prodotti di tendenza già preconfezionati e continuamente pubblicizzati, sopperisce in modo lampante, alla mancanza nella nostra società di quei valori semplici e profondi che sono: l’amore, la famiglia e la tolleranza verso il ‘diverso’. È attraverso la lettura di Goll, insieme alle interpretazioni di Martius e Pollesch, che veniamo a conoscenza di queste innate, e ormai non più moderne necessità umane. Martius ci trasmette questo messaggio attraverso l’uso di un personaggio fantastico: il gatto sornione della Rivoluzione degli Animali di Goll, che durante il Kinodram si anima e acquistata la facoltà di parlare, ci dice: << Ma l’Amore, l’Amore >> e ancora << L’Amore fa male >>. Lui stesso sarà causa della morte di Anna, la cameriera/amante di Methusalem, vendicando la sua avidità. Inoltre è ancora, intorno all’Amore che i destini di Amalie e di Methusalem, di Ida e dello Studente s’incrociano.

Anteprima della Tesi di Ilaria Melchiorri

Anteprima della tesi: René Pollesch, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Ilaria Melchiorri Contatta »

Composta da 169 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1301 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.