Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Teoria e ricerca di patterns in biosequenze

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 E’ proprio k ad essere calcolabile mediante un confronto interno dei caratteri di P: infatti dal momento che T[s 1 +1,... s 1 +k] deve essere parte della porzione conosciuta di T, deve essere un suffisso di P[1,…,q]:=P q , quindi quel che bisogna determinare è semplicemente il più grande k minore di q tale che P k sia suffisso di P q . In tal modo il successivo spostamento potenzialmente valido è s 1 =s+(q-k). Il valore k viene calcolato in base al numero di caratteri coincidenti tra testo e stringa, quindi viene naturale indicarlo con una funzione così definita: π(q)=max{k

Anteprima della Tesi di Desir Franchin

Anteprima della tesi: Teoria e ricerca di patterns in biosequenze, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Desir Franchin Contatta »

Composta da 92 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1018 click dal 27/04/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.