Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo della Media Education nell'educazione degli adulti. Stato della questione e analisi di un caso

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 - 10 - scolastico, in cui si trovino coinvolti sia gli insegnanti che i genitori, ma anche i professionisti della comunicazione; sottolinea inoltre l’importanza che deve avere la considerazione della ME vista come «un processo che dura tutta la vita» 7 . La posizione che manterremo sullo sfondo in questo lavoro sarà quella di P. C. Rivoltella, il quale definisce la ME «come quel particolare ambito delle scienze dell’educazione e del lavoro educativo che consiste nel produrre riflessione e strategie operative in ordine ai media, intesi come risorsa integrale per l’intervento formativo» 8 ; con questo intendiamo non limitarci all’ambito scolastico, già abbastanza studiato, per dedicarci a quello, finora meno approfondito, relativo all’educazione degli adulti. Oltre alla definizione, la ME può creare anche qualche problema relativo alla traduzione: da questo punto di vista mantenere il termine in lingua originale permette di comprendere in un’unica parola le diverse dimensioni di cui si occupa, oltre a risolvere il problema della trasposizione in italiano. Innanzitutto il termine education non può essere sostituito semplicemente con il nostro educazione, dato che il suo significato letterale equivarrebbe piuttosto a istruzione. Il passaggio alla lingua italiana, inoltre, ci obbligherebbe alla scelta di un’unica preposizione, limitando l’ampio significato dell’espressione inglese, che «come quella tedesca di Medienerziehung, si presta meglio di altre usate nelle lingue latine (come: educazione ai media, éducation à l’actualité, educación para los medios, lectura critica, ecc.) per indicare, in modo diretto e sintetico, la molteplicità degli approcci che si devono stabilire tra educazione e media» 9 . 7 L. Masterman, A scuola di media, La Scuola, Brescia 1997, p. 73. 8 P.C. Rivoltella, Media Education, op. cit., p. 37. 9 R. Giannatelli, Perché la Media Education e perché il MED, in Intermed VI, 3, dicembre 2002.

Anteprima della Tesi di Chiara Cavenago

Anteprima della tesi: Il ruolo della Media Education nell'educazione degli adulti. Stato della questione e analisi di un caso, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Chiara Cavenago Contatta »

Composta da 183 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13975 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.