Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi di Strategie di Business. Il Caso ENEL

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Cap. 2 – Il concetto di strategia: cenni storici sullo studio delle strategie 15 potenziali vantaggi forniti dall’inganno, dall’accerchiamento, dall’intensificazione e dal logoramento. Bisogna riconoscere tuttavia le differenze tra concorrenza aziendale e conflitto militare. L’obiettivo della guerra è quello di sconfiggere il nemico. Lo scopo della rivalità fra imprese raramente è così aggressivo: la maggior parte delle imprese limitano le loro ambizioni competitive, cercando la coesistenza con i concorrenti piuttosto che il loro annientamento. L’evoluzione della strategia aziendale è stata sollecitata più dalle esigenze pratiche delle aziende che dallo sviluppo di una teoria. Lo sviluppo della pianificazione è stato associato ai problemi incontrati dai manager durante gli anni ’50 e ’60 nel coordinare le decisioni e nel mantenere il controllo di imprese sempre più grandi e complesse. Lo sviluppo della pianificazione finanziaria 1 forniva un meccanismo di base di coordinamento e di controllo, ma il coordinamento delle decisioni di investimento richiedeva un più lungo orizzonte temporale di pianificazione rispetto al normale processo di previsione annuale di bilancio. L’attenzione alla pianificazione di lungo termine durante gli anni ’60 rifletteva l’intenzione di conseguire il coordinamento e la coerenza della pianificazione degli investimenti in un periodo di stabilità e di espansione. Poiché le aziende ricercavano efficienza e controllo del rischio, attraverso una produzione di scala efficiente, il marketing di massa, l’integrazione verticale, e gli investimenti a lungo termine in tecnologia, la previsione a lungo termine basata sulle previsioni economiche e di mercato divenne un compito di primaria importanza per l’alta direzione. Il formato tipico era costituito da un documento di pianificazione della durata di cinque anni che stabiliva scopi ed obiettivi, prevedeva l’andamento delle variabili economiche chiave (includendo la domanda di mercato, l’andamento dell’azienda sul mercato azionario, ricavi, costi e margini), stabiliva le priorità per i diversi prodotti e le diverse aree di 1 Nella pianificazione finanziaria può essere incluso tutto il processo di pianificazione di bilancio, dei costi, del budget. Non viene invece inclusa la pianificazione dell’ambiente esterno, della struttura della società, della differenziazione dell’offerta.

Anteprima della Tesi di Marco Grieco

Anteprima della tesi: Analisi di Strategie di Business. Il Caso ENEL, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Marco Grieco Contatta »

Composta da 310 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8648 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 34 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.