Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Parlamentarismo spagnolo dalla Costituzione di Cadice al Post-franchismo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

IV INTRODUZIONE Svariati motivi mi hanno spinto ad indirizzare l’ultima fase del mio percorso formativo universitario, verso l’approfondimento dell’ordinamento costituzionale spagnolo, e più in particolare, nei riguardi del parlamentarismo e della nascita dei primi parlamenti liberali in Spagna, che risalgono alla Costituzione di Cadice (1812), fino ad analizzare l’evolversi dell’istituzione parlamentare come luogo effettivo di rappresentanza del popolo spagnolo, nella fase successiva alla dittatura del generale Francisco Franco (1939-1975), meglio denominata “transizione alla democrazia”. Il mio interesse per la storia e la cultura della Spagna, ha radici profonde ma, in particolar modo, una passione spasmodica per gli avvenimenti di carattere storico-politico, nonché una buona conoscenza della lingua castigliana e del territorio iberico, hanno fatto sì che io iniziassi e affrontassi con passione questa ricerca.

Anteprima della Tesi di Luca Ianni

Anteprima della tesi: Il Parlamentarismo spagnolo dalla Costituzione di Cadice al Post-franchismo, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Luca Ianni Contatta »

Composta da 371 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3220 click dal 05/05/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.