Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti antropologici della seconda transizione demografica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- 2 - Analizzare il problema dal punto di vista dell’antropologia sociale è senz’altro una via per indagare come si delineano in termini di istituzioni sociali, oggi, i rapporti fra le persone. Se, infatti, fino a cinquanta, sessant’anni fa queste relazioni erano codificate in modo piuttosto rigido – ad esempio fra uomo e donna, o all’interno della famiglia – oggi questi codici sono per certi aspetti completamente saltati, per altri quantomeno stravolti. Si parla di crisi della famiglia e dei valori, perché questi cambiamenti, tuttora in corso, non hanno ancora dato vita a qualcosa di definito, sostitutivo. Troviamo tutta una serie di nuovi modi di relazione e di comportamento: all'interno della coppia, della famiglia, ma anche delle istituzioni e della stessa società. L’equilibrio fra uomo e donna nella divisione dei compiti, la discussa autorità dei genitori sui figli, la perdita di valore del matrimonio e il conseguente affermarsi delle coppie di fatto, la solitudine degli anziani: tutti temi all’ordine del giorno, con tutte le problematiche connesse, nelle conversazioni comuni come nei talk show televisivi o sulle rubriche dei giornali. E se non si trattasse di una di crisi, ma dell’evoluzione di un sistema di credenze e valori, che sotto la spinta di continui cambiamenti - in tutte le sfere del quotidiano - ha iniziato a cercare nuove soluzioni? Trattandosi di novità così profonde e così importanti - perché toccano uno degli aspetti salienti per l’uomo, ossia come interagire e su quali basi – forse occorrono diversi tentativi per ritrovare i giusti equilibri e nuove, valide alternative.

Anteprima della Tesi di Elena Goi

Anteprima della tesi: Aspetti antropologici della seconda transizione demografica, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Elena Goi Contatta »

Composta da 317 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3000 click dal 09/02/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.