Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti antropologici della seconda transizione demografica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- 9 - ultrasessantenni ogni 100 abitanti, 9 ultrasettantacinquenni e solo 12 giovani in età 0-14, e la fecondità è molto bassa. Le famiglie con un solo componente costituiscono circa il 30% del totale 5 ». In questo quadro la mia rete sociale riassume diverse tipologie di famiglie: tradizionali, con mamme che lavorano, senza figli, conviventi, figli che non se ne vanno di casa, mamme single, amici e nonna che vivono da soli; l’esperienza diretta e le opinioni in merito ai diversi argomenti - parti salienti delle interviste personali - saranno il filo conduttore attraverso i capitoli. Più donne, perché sono soprattutto le donne ad avere cambiato più radicalmente la loro posizione all’interno della società: hanno acquistato indipendenza, si sono inserite nel mondo del lavoro, ma hanno dovuto inventarsi le soluzioni per un aggiustamento di ruoli, per conciliare questo nuovo modo di vivere doveri e valori, continuando a seguire la famiglia e i figli. Un processo che sembra essere ancora in corso. E solo parzialmente risolto. B) Via e-mail: il contatto quotidiano con persone fisicamente lontane è ormai una consuetudine; anche per me è normale constatare di avere contatti lavorativi e amicizie che da anni fanno parte della mia vita, in giro per l’ Italia e per il mondo, anche se in realtà ci vediamo di rado. Pur tenendo conto che chi mi ha risposto in un certo senso si è auto-selezionato perché forse più 5 A. Golini, A. Mussino, M. Savioli, Il malessere demografico in Italia, Il Mulino, Bologna, 2000, p. 143.

Anteprima della Tesi di Elena Goi

Anteprima della tesi: Aspetti antropologici della seconda transizione demografica, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Elena Goi Contatta »

Composta da 317 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3000 click dal 09/02/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.