Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Mediazione ed interposizione nella disciplina dei rapporti di lavoro dopo il d.lgs. 10 settembre 2003, n. 276

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

MEDIAZIONE ED INTERPOSIZIONE NELLA DISCIPLINA DEI RAPPORTI DI LAVORO DOPO IL D.LGS. 10 SETTEMBRE 2003, N. 276 19 CAPITOLO I MEDIAZIONE ED INTERPOSIZIONE PRIMA DELLA RIFORMA DEL MERCATO DEL LAVORO: EVOLUZIONE STORICO-NORMATIVA SEZIONE I IL DIVIETO DI MEDIAZIONE PRIVATA SOMMARIO: I.1 Il monopolio pubblico del collocamento. – I.2 Crisi e riforma del collocamento pubblico. – I.3 L’abrogazione del divieto di mediazione privata. I.1 IL MONOPOLIO PUBBLICO DEL COLLOCAMENTO Il collocamento, che può definirsi come l’attività di mediazione che favorisce l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro, costituiva, fino agli anni ’90 il perno centrale dell’intervento pubblico nel mercato del lavoro. Con il tempo, tuttavia, si assiste ad una duplice tendenza evolutiva in materia di avviamento al lavoro: dapprima, incentrata sul monopolio pubblico e statale, successivamente, basata sulla liberalizzazione (controllata) e sul decentramento 19 . Analizzando brevemente le tappe di questa evoluzione, occorre sottolineare come, già nel periodo precorporativo 20 , l’attività di collocamento fosse 19 Sul punto, v. GHERA, Diritto del lavoro, Bari, 2003 20 Per una ricostruzione dell’esperienza precorporativa del collocamento, si v. VENETO, Contrattazione e prassi nei rapporti di lavoro, Bologna, 1974; LAGALA e VENETO, Lineamenti storici del collocamento, in Osservatorio ISFOL, 1976; oltre che, ovviamente, HERNANDEZ, Lineamenti storici del collocamento, in Atti del Convegno ISLE sul tema Orientamenti sul problema del collocamento della manodopera, Milano, 1963 e RICCI, Movimento sindacale e gestione del mercato del lavoro: il caso del collocamento, in «Riv. Giur. Lav.», 1982.

Anteprima della Tesi di Francesco D'amora

Anteprima della tesi: Mediazione ed interposizione nella disciplina dei rapporti di lavoro dopo il d.lgs. 10 settembre 2003, n. 276, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Francesco D'amora Contatta »

Composta da 335 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4169 click dal 11/05/2004.

 

Consultata integralmente 37 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.