Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il problema dell'efficacia soggettiva dei contratti collettivi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 Restò così impossibile estendere l'efficacia del contratto collettivo al di là dei singoli lavoratori iscritti al sindacato stipulante e, soprattutto, ai lavoratori dipendenti da datori di lavoro che si fossero rifiutati di sottoscrivere il contratto collettivo o di aderire alle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro. Il concordato di tariffa, in assenza di una legge che ne prevedesse effetti adeguati alla funzione assolta, oltre che inefficace se una sola delle parti stipulanti l'accordo individuale non fosse stata sindacalizzata, poteva inoltre essere validamente derogato con il contratto individuale, anche se in questo fossero previste condizioni meno favorevoli per il lavoratore. La dottrina dell'epoca, il cui maggiore esponente fu il Messina, cominciando ad occuparsi di questo nuovo istituto, affermò l'inderogabilità del contratto collettivo spiegando il rapporto tra aderente e soggetto collettivo stipulante in termini di rappresentanza (costruzione teorica ripresa in seguito dal Santoro Passarelli). Tale Autore si espose, però, alla critica di chi rilevava che, se le associazioni sindacali avessero agito in nome e per conto dei soci, cioè dei singoli datori di lavoro e dei lavoratori, in realtà ciascuna coppia di costoro nello stipulare il singolo contratto di lavoro avrebbe potuto modificare quanto pattuito tra le parti collettive.

Anteprima della Tesi di Gianluca Nigro

Anteprima della tesi: Il problema dell'efficacia soggettiva dei contratti collettivi, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Gianluca Nigro Contatta »

Composta da 273 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4937 click dal 11/05/2004.

 

Consultata integralmente 32 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.