Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Iter Intra intermediationem: evoluzione dei mercati sino all'avvento della New Economy

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 frapponevano alla libera circolazione delle merci, delle persone e dei servizi sia su scala nazionale sia a livello internazionale, ma anche altri fattori abbastanza noti, hanno progressivamente ridotto le difficoltà trasmissive e hanno determinato se non proprio un’unità perfetta, che è praticamente irraggiungibile, almeno quella che va sotto il nome di integrazione e globalizzazione dei mercati finanziari e bancari. Ultima tappa da affrontare è la new economy, oasi in cui il capitalismo moderno ha trovato la soluzione per risolvere le sue intrinseche contraddizioni. Secondo il nuovo pensiero economico, le autostrade informatiche offrono al capitalismo la possibilità di svilupparsi ininterrottamente e senza intoppi, eliminando i cicli economici che da sempre hanno caratterizzato ed afflitto la storia del capitalismo. È grazie alla crescita della produttività, dovuta all’introduzione dei computer nei processi produttivi e all’informatizzazione della società, che si è capovolto il rapporto tra la produzione ed il consumo di merci e servizi; nella nuova economia è il consumatore a determinare la produzione e si ha finalmente il dominio del consumo sulla produzione.

Anteprima della Tesi di Vito Giarratana

Anteprima della tesi: Iter Intra intermediationem: evoluzione dei mercati sino all'avvento della New Economy, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative

Autore: Vito Giarratana Contatta »

Composta da 119 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 589 click dal 18/05/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.