Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progettazione e prototipizzazione di una applicazione multimodale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Progettazione e prototipizzazione di una applicazione multimodale 17 1.5 Alcuni Concetti di Base 1.5.1 Le espressioni Una espressione è una frase o una parola detta dall’utente del servizio. Più precisamente una espressione è una frase tra due periodi di silenzio. Il silenzio, nel riconoscimento vocale, è importante tanto quanto il parlato, perché il silenzio definisce l’inizio e la fine di una espressione. Le espressioni sono inviate al motore di riconoscimento per essere processate. Se l’utente non dice nulla, il motore restituisce quello che si chiama silente timeout cioè una indicazione che non c’è stata nessuna emissione sonora da parte dell’utente in un determinato intervallo di tempo. In questo caso l’applicazione prende una determinata azione, in genere richiede all’utente di dire qualcosa. Una espressione può essere una singola parola o, in certi casi, può contenere più parole, ma avere lo stesso effetto. Per esempio: “saldo”, “controlla il saldo” o “vorrei controllare il saldo” sono tutti esempi di possibili espressioni, che producono lo stesso effetto in una applicazione VXML (vedi paragrafo 6.4.1). C’è da dire che ci devono sempre piccoli pezzi di silenzio tra le parole pronunciate in una frase. Se l’utente si ferma troppo a lungo tra una parola ed un’altra, il sistema, però, può intendere che l’espressione è terminata e quindi processare solo una parte della frase. Si capisce, quindi, che si tratta di parlato connesso, ma non spontaneo.

Anteprima della Tesi di Fabio Tanese

Anteprima della tesi: Progettazione e prototipizzazione di una applicazione multimodale, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Fabio Tanese Contatta »

Composta da 194 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2747 click dal 21/05/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.