Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La disciplina comunitaria sulla '' società per azioni '' europea

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Capitolo 1 Il diritto societario europeo 1.1 Le società nell'ambito del diritto comunitario Il legislatore comunitario ha equiparato le società alle persone fisiche, cittadine degli Stati membri, per assicurare loro la stessa libertà di circolazione garantita dal Trattato di Roma alle persone ed ai capitali (art.48). La nozione di società è strettamente correlata a quella d'impresa, infatti è una delle forme organizzative di tipo associativo disponibili per un'impresa, anche quest'ultima intesa nel senso ampio e al tempo stesso relativo ai diversi settori di disciplina proprio del diritto comunitario. Tale nesso è stabilito solo indirettamente nei Trattati CECA ed EURATOM che, anche se menzionano espressamente solo le imprese, non le società, riconducono nell'ambito delle prime le seconde, ricomprendendole implicitamente nel più ampio genere degli <> o delle <>. A differenza degli altri due, il Trattato CE dice espressamente che le imprese possono assumere la forma di società (art.43): <

Anteprima della Tesi di Giacinto Bellantuono

Anteprima della tesi: La disciplina comunitaria sulla '' società per azioni '' europea, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giacinto Bellantuono Contatta »

Composta da 228 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2801 click dal 27/05/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.