Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Modelli per i supermercati on-line: un confronto fra casi italiani ed esteri

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 In generale il mercato consente di ridurre i costi di produzione ma presenta degli alti costi di transazione, mentre con la gerarchia la situazione è capovolta. Se esaminiamo i costi di transizione alla luce di internet le possibilità di una loro riduzione sono enormi avendo le imprese a disposizione in rete numerosi intermediari virtuali, che permettono di ridurre notevolmente i costi di ricerca ma anche quelli di transazione relativi alle attività di controllo e di regolazione rispetto ai termini del contratto, ma che richiede uno sforzo delle parti coinvolte nella transazione in un’ottica di maggiore collaborazione. Vogliamo sottolineare gli effetti della tecnologia, internet come primo strumento nel ridurre i costi di transizione, rendendo più conveniente il ricorso al mercato Fig.1- Matrice sulla convenienza delle forme di coordinamento

Anteprima della Tesi di Marco Penzo

Anteprima della tesi: Modelli per i supermercati on-line: un confronto fra casi italiani ed esteri, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Penzo Contatta »

Composta da 112 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3561 click dal 14/06/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.