Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'internazionalizzazione delle PMI

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 I risultati di un’indagine (Calvelli, 1992) condotta presso gli operatori dei sistemi locali di piccole imprese del meridione d’Italia, appartenenti a comparti produttivi di antica tradizione e ad elevato contenuto creativo-artistico, confermano quanto appena detto. E’ emerso, in particolare, soprattutto presso gli attori più innovativi e con un atteggiamento proattivo nei confronti dell’ambiente, la necessità “di non dover crescere per la salvaguardia delle specificità”. Nel caso specifico questo comportamento, riscontrato presso gli imprenditori della tarsia sorrentina, è espressione di una consapevolezza strategica e di un finalismo d’impresa volto al mantenimento del “valore” delle tradizioni, del contributo artigianale-artistico dell’output, di una logica di prodotto “esclusivo” e difficilmente imitabile. Emerge, nell’ottica delineata, che lo stato di impresa minore può essere visto non come una necessaria fase di transizione verso le più ampie dimensioni, pena la sopravvivenza dell’impresa sul mercato, oppure come caratteristica delle organizzazioni destinate ad occupare solo spazi interstiziali del mercato, ma come un assetto organizzativo stabile che può riuscire a garantire vantaggi competitvi e buone performance d’impresa. Calvelli (1992) intende affermare che in alcuni comparti produttivi indagati, quale quello della tarsia sorrentina, la significatività assunta dal contenuto artigianale-artistico del prodotto insieme ad alcune peculiarità presenti in queste produzioni sono compatibili solo con piccole dimensioni d’impresa e contribuiscono ad elevare barriere all’entrata rispetto a potenziali entranti.

Anteprima della Tesi di Davide Ravo

Anteprima della tesi: L'internazionalizzazione delle PMI, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Davide Ravo Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11985 click dal 14/06/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.