Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rischio operativo e rischio di credito nell'attività bancaria

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 produttivo, allora il rischio si manifesterà ex-post poiché il deterioramento patrimoniale subito dall’affidato non era stato previsto dall’istituzione creditizia nella fase di concessione del prestito. In questo senso, il concetto di rischio viene propriamente confinato alla possibilità di eventi che, seppur stimabili, risultano inattesi 10 . A questo punto possiamo definire più compiutamente il rischio di credito come “il rischio che una variazione inattesa del merito creditizio di una controparte nei confronti della quale esiste una esposizione generi una corrispondente variazione inattesa del valore della posizione creditoria 11 . Il rischio di credito quindi non si lega al solo fenomeno di insolvenza (default risk), ma anche alla possibilità di “migrazione” della controparte verso classi di merito creditizio con probabilità di insolvenza superiore (migration risk) 12 . Il concetto di rischio di credito si estende anche, come è riconosciuto dalla stessa Banca d’Italia, all’insieme delle posizioni su strumenti finanziari (come azioni, derivati, valute, ecc.). Questi strumenti hanno delle caratteristiche peculiari perché comportano una doppia prestazione: lo scambio di titoli contro denaro o lo scambio di valuta contro altra valuta. Le parti assumono due posizioni: una creditoria e 10 Sironi A. op. cit. pag.10. 11 Ibidem. 12 Saita F. op. cit. pag.109.

Anteprima della Tesi di Daniele Avicolli

Anteprima della tesi: Rischio operativo e rischio di credito nell'attività bancaria, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Daniele Avicolli Contatta »

Composta da 238 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8069 click dal 16/06/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.