Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Rischio operativo e rischio di credito nell'attività bancaria

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 specializzate nel rating 15 . Questo perché le banche hanno a disposizione informazioni supplementari sulla propria clientela e ciò consente una più accurata identificazione delle anomalie, come ad esempio sull’andamento delle relazioni di affari o sulle linee di credito. Le proposte di regolamentazione emanate dal Comitato di Basilea, sull’adozione dei rating interni come base per il calcolo dei requisiti patrimoniali, confermano l’orientamento delle Autorità a valorizzare la capacità delle banche di valutare i rischi e di predisporre adeguati presidi organizzativi e patrimoniali 16 . 15 Per maggiori approfondimenti su questo tema si veda nei capitoli successivi. 16 Bianchi B. op. cit. pag.38.

Anteprima della Tesi di Daniele Avicolli

Anteprima della tesi: Rischio operativo e rischio di credito nell'attività bancaria, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Daniele Avicolli Contatta »

Composta da 238 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8069 click dal 16/06/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.