Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La tutela dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda e di privatizzazione dei servizi pubblici locali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 INTRODUZIONE Il presente lavoro riguarda il trasferimento d’azienda ed i processi di liberalizzazione dei servizi pubblici locali con le conseguenze che essi comportano per i prestatori di lavoro. Ci si è concentrati dapprima sulla disciplina comunitaria, ripercorrendo le tre direttive cardine in materia di diritto del lavoro. Successivamente si sono analizzate, sia dal punto di vista dottrinale che giurisprudenziale, le ricadute che le disposizioni provenienti dalle autorità comunitarie hanno avuto nel nostro diritto positivo. Infine, l’ultima parte del lavoro è stata finalizzata a ripercorrere le tappe evolutive dei sistemi di gestione ed amministrazione dei servizi pubblici locali approfondendo con riferimenti ad un caso pratico inerente alla privatizzazione della Con.tr.a.m., azienda di trasporto pubblico locale operante nell’area dell’Alto maceratese.

Anteprima della Tesi di Francesco Cesari

Anteprima della tesi: La tutela dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda e di privatizzazione dei servizi pubblici locali, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Cesari Contatta »

Composta da 209 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5400 click dal 13/07/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.