Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La tutela dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda e di privatizzazione dei servizi pubblici locali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 ordine alla valutazione della sua opportunità ex. art. 41 Cost.; dall’altro non può escludersi il pericolo che alcune operazioni di decentramento produttivo siano ispirate non a migliorare l’organizzazione dell’azienda, ma ad aggirare norme poste a tutela dei lavoratori 15 . La direttiva n. 98/50, così come recita l’art. 1.1, a, “…si applica ai trasferimenti di imprese, di stabilimenti o di parti di imprese o di stabilimenti ad un nuovo imprenditore, in seguito a cessione contrattuale o a fusione…” purché il complesso aziendale da trasferire si trovi ubicato nel territorio della Comunità 16 . Le sole esclusioni riguardano i trasferimenti di imprese di navigazione marittima e la pubblica amministrazione. Infatti, accogliendo in pieno la giurisprudenza della Corte, è stato chiarito che “…una riorganizzazione amministrativa degli enti amministrativi pubblici o il trasferimento di funzioni amministrative tra enti amministrativi pubblici… (art 1.1, c) non 15 Nel nostro ordinamento giuridico, l’art. 41 della Costituzione riconosce ai privati la libertà di disporre delle risorse materiali ed umane ma con la limitazione che ben si adatta a questo studio e cioè che l’iniziativa economica “…non può svolgersi…in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana”. Pertanto, come giustamente rileva il Foglia, op. cit., pg. 211 “ Si giustifica…l’approccio non ostile, ma “guardingo” della giurisprudenza chiamata a scrutinare la correttezza di simili operazioni di ristrutturazione aziendale, spesso accompagnate anche dal ricorso a nuove forme di collaborazione lavorativa alternative rispetto ai modelli tradizionali del lavoro subordinato”. 16 Roccella M.–Treu T., Diritto del lavoro comunitario, cit. pg. 287.

Anteprima della Tesi di Francesco Cesari

Anteprima della tesi: La tutela dei diritti dei lavoratori in caso di trasferimento d'azienda e di privatizzazione dei servizi pubblici locali, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Cesari Contatta »

Composta da 209 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5400 click dal 13/07/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.