Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marx e il "socialismo reale"

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 CAPITOLO I ANALISI DELLA NASCITA E DELLO SVILUPPO DELL’IDEA DI COMUNISMO IN MARX L’operaio ha fatto tutto; e l’operaio può distruggere tutto, perché può tutto rifare. (un lavoratore italiano) 1. Introduzione Collocare l’opera di Marx nella storia della filosofia contemporanea presenta alcune evidenti difficoltà. Da una parte, gli effetti storici e politici del marxismo hanno avuto, per più di un secolo, una portata che va ben oltre l'ambito della storia delle idee e che spesso si allontana notevolmente dalle stesse teorie marxiane. Nel nome di Marx si è sviluppata la maggior parte delle lotte e delle organizzazioni politiche operaie nei paesi occidentali; marxiste si sono definite, in modo più o meno legittimo, le rivoluzioni del nostro secolo, da quella dell’Ottobre sovietico a molte altre del Terzo Mondo. Negli Stati sorti da queste rivoluzioni, una particolare versione del marxismo è divenuta dottrina ufficiale, rigida e dogmatica, imposta dall'alto nella forma di un'ortodossia che non ammette discussione o dissenso. Tutto ciò è comunque molto lontano dalle intenzioni e dallo stile teorico di Marx, come pure dalla complessità e dalla ricchezza della sua opera. D’altra parte, lo stesso Marx non si è mai ritenuto soltanto, né in primo luogo, un filosofo. Il suo progetto è stato quello di costruire una teoria della società capitalistica che fosse al tempo stesso una teoria della rivoluzione socialista. Egli ha sempre considerato la propria ricerca scientifica strettamente connessa alla missione storico-rivoluzionaria del proletariato e al proprio impegno politico all'interno del movimento operaio.

Anteprima della Tesi di Isabella Casali

Anteprima della tesi: Marx e il "socialismo reale", Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Isabella Casali Contatta »

Composta da 283 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9793 click dal 13/07/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.