Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un approccio territoriale al mercato del lavoro: aspetti analitici e strategici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione __________________________________________________________________ 4 Sempre nell’ottica dello sviluppo e dell’occupazione, nel quarto capitolo viene messo in risalto il fondamentale ruolo della concertazione tra Governo, Sindacati e Imprenditori che trova la sua massima espressione nel Patto per il Lavoro siglato nel 1997 e nel Patto Sociale per lo sviluppo e l’occupazione siglato nel 1998. Benchè non si possa attribuire nemmeno alla concertazione un ruolo risolutore, questa ha senz’altro contribuito in modo decisivo alla definizione delle linee guida e del percorso da seguire per porre rimedio alla disoccupazione e accrescere lo sviluppo del territorio. Nel quinto e nel sesto capitolo invece si iniziano ad analizzare gli effetti di questa maggiore consapevolezza dell’intervento a livello locale con il decentramento delle politiche del lavoro, avvenuta attraverso svariati provvedimenti legislativi (il decreto legislativo 469/97 e la Bassanini, cioé la legge 59 del 1997 che costituiscono, probabilmente i provvedimenti più imprtanti in materia), e la creazione e il successivo sviluppo e ammodernamento dei servizi pubblici per l’impiego che dovrebbero sostituire il vecchio collocamento per seguire più da vicino l’utente (con enfasi si parla anche di servizio “personalizzato” al lavoratore); al di là delle belle parole spendibili sui servizi per l’impiego, l’unica cosa certa é che questi dovranno essere ulteriormente sviluppati per essere pienamente considerati efficaci. In seguito, attraverso un modello di tipo macroeconomico, viene illustrato, tramite ipotesi necessariamente restrittive e semplicistiche, il modo in cui funziona un mercato locale (ciò grazie soprattutto all’ipotesi di economia chiusa che ne consente la definizione e

Anteprima della Tesi di Benjamin Rembrij

Anteprima della tesi: Un approccio territoriale al mercato del lavoro: aspetti analitici e strategici, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Benjamin Rembrij Contatta »

Composta da 325 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2382 click dal 14/07/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.