Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Apprendere oggi. La valutazione di un'esperienza di formazione a distanza

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 Consideriamo alcune definizioni illustri: L’e-learning è la convergenza della formazione e di Internet. (Banc of American Securities, 1998) L’e-learning è l’utilizzo di network tecnology per progettare, distribuire, selezionale, amministrare e ampliare la formazione. (E. Maise, 2001) Definiamo e-learning come l’utilizzo di varie tecnologie Internet e Web per creare, attivare, distribuire e/o ampliare la formazione continua. (Robert Peterson, Piper Jeffray, Elearn- frame, 2000:6) Istruzione di domani. (Commissione Europea) 2 . Se riflettiamo su queste definizioni, ci rendiamo conto che l’e-learning non è solamente un semplice “apprendimento elettronico”: è un processo di insegnamento/apprendimento basato sulla Rete, attraverso il quale vengono diffuse e ricercate informazioni, comunicazioni, formazione ed addestramento. La Harasim (1999) descrive la formazione on-line come un unico dominio in cui confluiscono le caratteristiche tipiche della FaD e della formazione in presenza: una comunicazione mediata da strumenti tecnici, indipendenti dallo spazio e dal tempo, caratterizzati da una forte interattività. Questi strumenti costituiscono dei mezzi potenti per amplificare o modificare le attività cognitive umane. È un nuovo ambiente di formazione che favorisce l’autonomia, la flessibilità, l’interdisciplinarietà, la messa in relazione dei centri di cultura e conoscenza, facilitando l’accesso di tutti i soggetti alle risorse della società della conoscenza. 2 Citazione tratta dal documento European Act, stilato dalla Commissione Europea, relativamente agli sviluppi dei nuovi sistemi utilizzati nella formazione. Più analiticamente la C.E. intende l’e- learning come “l’utilizzo delle nuove tecnologie multimediali e di Internet per migliorare la qualità dell’apprendimento, agevolando l’accesso a risorse e servizi nonché gli scambi e la collaborazione a distanza” (marzo 2001-dicembre 2004). In più individua cinque linee operative per sviluppare questo nuovo modo di fare formazione: sviluppare l’integrazione completa delle TIC nell’insegnamento e nella formazione; creare infrastrutture flessibili per mettere l’e-learning alla portata di tutti; definire e promuovere la cultura digitale; creare una cultura dell’apprendimento per tutta la vita; sviluppare dei servizi e dei contenuti educativi di qualità in Europa.

Anteprima della Tesi di Valentina Cardone

Anteprima della tesi: Apprendere oggi. La valutazione di un'esperienza di formazione a distanza, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Valentina Cardone Contatta »

Composta da 210 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5428 click dal 14/07/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.