Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione infrastrutturale e competitiva del trasporto merci via mare. L'esperienza dello Short Sea Shipping nell Tirrenia Navigazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE Il trasporto Ł domanda generata da altra necessit , precisamente quella di rendere disponibili determinati beni laddove ne nasca il bisogno. Tale domanda va soddisfatta al meglio, avvalendosi di impianti e mezzi adeguati, e nel modo piø economico possibile, essendo il costo contenuto funzione dello sviluppo stesso degli scambi. In Italia il trasporto marittimo, Ł quello di cabotaggio in particolare, non occupa il posto che gli spetterebbe, considerando le sue reali possibilit , che si basano su costi mediamente piø bassi e sulla naturale posizione geografica e predisposizione orografica del nostro paese, non tralasciando il rispetto dei fattori ambientali. In questo lavoro si esamina l evoluzione del trasporto via mare, del cabotaggio in particolare, segnatamente con riguardo alle merci; tale modalit , attualmente, Ł in fase di forte sviluppo per molteplici motivazioni. Si analizzano, anche gli effetti positivi che lo sviluppo del trasporto via mare porter all economia italiana.

Anteprima della Tesi di Roberto Parrilli

Anteprima della tesi: Evoluzione infrastrutturale e competitiva del trasporto merci via mare. L'esperienza dello Short Sea Shipping nell Tirrenia Navigazione, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Roberto Parrilli Contatta »

Composta da 141 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5116 click dal 14/07/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.