Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'Open Source: un'alternativa reale al software proprietario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 CAPITOLO PRIMO SOFTWARE LIBERO E SOFTWARE OPEN SOURCE 1. CARATTERISTICHE FONDAMENTALI Il software è, com'è noto, l'elemento immateriale che permette agli elaboratori di funzionare e agli utilizzatori di ottenere, dal loro uso, un vantaggio costituito dalla possibilità di utilizzare una grande capacità di calcolo per la soluzione di problemi di vario tipo. Si parla di software con riferimento ad una vastissima gamma di strumenti che permettono all'utente di interagire con la macchina, dal sistema operativo, costituito fondamentalmente dai comandi basilari che governano l'elaboratore, al software applicativo, che basandosi sulle istruzioni che gli sono fornite dal sistema operativo permette all'utente di sfruttare il computer. Ai giorni nostri non risulta sconosciuto, ai più, il fatto che quando si acquista un software non si acquista un programma ma, in maniera più ristretta, la licenza d'uso di quel programma, licenza che permette l'installazione del software in una o più postazioni informatiche, anche se raramente si verifica questa seconda alternativa. In genere, salvo casi particolari, la licenza del software limita la possibilità di copia dello stesso e, soprattutto, non permette alcuna modifica sul codice sorgente del programma 1 . Si parla per questo di software closed source. Il free software è invece un software caratterizzato dalla possibilità di usufruire del codice sorgente, ovvero dalla possibilità di studiarlo, modificarlo e distribuirlo; tutto ciò 1 Il codice sorgente del programma è l'insieme delle istruzioni di cui il programma stesso è composto. Viene scritto utilizzando uno o più linguaggi di programmazione e viene compilato perché lo si possa utilizzare su una particolare architettura informatica.

Anteprima della Tesi di Luigi Vargiu

Anteprima della tesi: L'Open Source: un'alternativa reale al software proprietario, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luigi Vargiu Contatta »

Composta da 79 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2854 click dal 21/07/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.