Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo del sistema bancario nel finanziamento dell'innovazione alle piccole e medie imprese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Il ruolo del sistema bancario nel finanziamento dell'innovazione alle piccole e medie imprese efficiente le asimmetrie del mercato. Le caratteristiche di tale offerta, in aggiunta alle condizioni particolari nelle quali tali operatori sono soliti operare4 mettono la banca in una situazione di sostanziale vantaggio nei confronti delle altre tipologie di operatori. 1.2 La banca come meccanismo allocativo efficiente Agli intermediari finanziari sono assegnate, in genere, tre distinte funzioni, il collegamento tra le unità in surplus e quelle in deficit, il differimento nel tempo degli scambi monetari e l’attuazione dei pagamenti. Nell’espletare tali funzioni gli intermediari sfruttano l’organizzazione e le competenze specifiche che sono loro proprie per procedere all’elaborazione delle informazioni e alla trasformazione delle scadenze e dei rischi, realizzando economie dimensionali e di produzione congiunta, altrimenti non conseguibili. In un tale contesto, in riferimento all’efficienza nella funzione allocativa, le banche possono avvantaggiarsi di particolari circostanze: • le asimmetrie informative possono trovare migliore soluzione nell’intervento della banca per l’esistenza delle customer relationship, tali relazioni implicano una sorta di resistenza all’uscita da parte dei clienti, rafforzata dalla possibilità che la banca realizzi i “benefici incrociati” che le permettono di praticare condizioni più favorevoli; • facendo specifico riferimento al mercato dei prestiti, lo sviluppo delle relazioni di clientela ai fini del superamento dei problemi di moral hazard e di adverse selection, implica un miglior sfruttamento delle informazioni riservate sia la concreta possibilità di sviluppare relazioni di lungo periodo; le forme 4 Fenomeni di cross-subsidisation e di customer-relationship. 14

Anteprima della Tesi di Antonio Mastracci

Anteprima della tesi: Il ruolo del sistema bancario nel finanziamento dell'innovazione alle piccole e medie imprese, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Antonio Mastracci Contatta »

Composta da 220 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6208 click dal 19/07/2004.

 

Consultata integralmente 50 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.