Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il target infanzia nella pubblicità televisiva

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

XI - La brevità delle singole sequenze televisive, in cui i rapporti spazio-temporali sono vividi e ben delineati, trova la sua applicazione migliore nelle sequenze pubblicitarie; - La mancanza di elementi di interferenza cognitiva: non c’è alcuna possibilità per i bambini di riflettere su quanto hanno appena visto, in quanto le immagini e i suoni successivi sommergono immediatamente quelli precedenti; - La complessità di presentazione plurisensoriale, tipica del mezzo televisivo, in cui vista, udito e parola scritta agiscono simultaneamente, sollecitando il sistema nervoso; - L’orientamento visuale della televisione, che minimizza l’attenzione ad altre sorgenti di informazione, impedendo quindi la distrazione durante la visione stessa; - Il forte range emozionale che la televisione è in grado di evocare; ogni azione presentata in televisione è molto più forte che in qualsiasi altro media. 6 - Si tratta di un elenco niente affatto esaustivo, ma che può esserci d’aiuto per comprendere come, anche solo a livello degli aspetti formali, valga la pena di condurre un’analisi più mirata. Alle caratteristiche formali della pubblicità televisiva in generale, in effetti, andrebbero aggiunte quelle tipiche della pubblicità destinata ai bambini. Per ora ne diamo una descrizione sommaria, che riprenderemo nei dettagli nel cap. 4. - La pubblicità per bambini è maggiormente centrata sui prodotti, svolge prima di tutto un ruolo informativo sulle modalità, sui 6 Idem.

Anteprima della Tesi di Lara Polsoni

Anteprima della tesi: Il target infanzia nella pubblicità televisiva, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Lara Polsoni Contatta »

Composta da 414 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 19810 click dal 15/09/2004.

 

Consultata integralmente 44 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.