Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sale and lease-back e divieto del patto comissorio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Alla scadenza del contratto il lessee potrà optare per la continuazione della locazione (a canoni ridotti), ovvero per l’acquisto del bene (contro il pagamento di un prezzo predeterminato), esercitando il c.d. diritto di opzione 5 . Il fenomeno presenta notevoli affinità con quello dell'antico costituto possessorio 6 in base al quale l'originario proprietario diviene detentore dell'immobile precedentemente posseduto, o usufruttuario o conduttore dello stesso immobile prima goduto a titolo di piena propriétà 7 . 5 Trattasi di definizione pacificamente accolta da tutti gli interpreti. Per la dottrina cfr. DE NOVA, Il lease back, in Riv. it. Leasing, 1987, p. 677; CLARIZIA, I contratti di finanziamento, Torino, 1983, p. 178; MUNARI, Validità e nullità del lease back in relazione al divieto del patto commissorio, in Riv. it. Leasing, 1986, p. 172; RUOZI-CARRETTA, Appunti sul sale and lease back e il divieto del patto commissorio, in Riv. it. Leasing, 1985, p. 307; per la giurisprudenza cfr. Cass. 16 ottobre 1995, n. 10805, in Giur. it., 1996, I, 1 p. 1382 ss. con nota di CINQUEMANI; in Foro it., 1996, I, p. 3492 ss., con nota di MONTI; in Contratti, 1996, p. 28 ss., con nota di DE MEO; in Notariato, 1996, p. 220 ss., con nota di NICOTRA; in Riv. giur. sarda, 1996, p. 357, con nota di LUMINOSO; in Corr. giur., 1995, p. 1360 ss., con nota di CARBONE; in Riv. dir. comm., 1997, II, p. 157 ss., con nota di ROCCO; in Giur. civ. comm., 1997, II, p. 656 ss., con nota di SIMONE; in Giust. civ., 1996, I, p. 1739 ss. con nota di SCHERMI; Cass. 19 luglio 1997, n. 6663, in Giust. Civ., 1998, I, p. 3237 ss., con nota di SCHERMI; in Contratti, 1998, p. 395 ss., con nota di MANIACI; in Rass. Trib., 1998, p. 805, con nota di CECCACCI; in Foro it., 1998, I, p. 3586; Cass. 15 aprile 1998, n. 4095, in Foro it., 1998, I, p. 1821. 6 Il passaggio da una situazione giuridica di possesso a titolo di proprietà ad una situazione giuridica di detenzione a titolo di leasing: l'utilizzatore non avrà più un diritto reale, ma un diritto personale di godimento. Sul costituto possessorio cfr. SACCO, Il possesso, in Trattato CICU-MESSINEO-MENGONI, Milano, 1988, p. 190 ss.; DE MARTINO, Possesso, in Commentario SCIALOJA-BRANCA, sub art. 1140 cod. civ., Bologna-Roma, 1958, p. 530; MASI, Possesso e detenzione, in Trattato Rescigno, vol. VIII, p. 432 ss. Sui rapporti tra consegna e costituto possessorio FERRI, La vendita, in Trattato Rescigno, vol. IX, Torino, 1984, p. 226; FUNAIOLI, Consegna, in Enc. dir., vol. IX, Milano, 1961, p. 132 ss.; RESCIO, La traslazione del rischio contrattuale nel leasing, Milano, 1989, p. 282 ss. 7 Cfr. DE NOVA, Nuovi contratti, Torino, 1994, p. 299; CARBONE, op. cit., p. 1366.

Anteprima della Tesi di Francesco Antonio D'Introno

Anteprima della tesi: Sale and lease-back e divieto del patto comissorio, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Antonio D'Introno Contatta »

Composta da 160 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6669 click dal 31/08/2004.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.