Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tutela delle minoranze: azione sociale di responsabilità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 SEZIONE I - Principi generali in tema di tutela delle minoranze Capitolo 1 - La tutela delle minoranze azionarie nel T.U.F. 1.1 Alcuni cenni sull’evoluzione storica degli orientamenti in tema di tutela delle minoranze azionarie Nel dibattito italiano, il tema della tutela delle minoranze vive un ciclo storico oscillante. Nel 1956 Ascarelli, nel commentare il progetto di riforma delle società per azioni, redatto insieme agli Amici del Mondo nel 1955, tradotto poi in disegni di legge (rimasti tuttavia privi di attuazione), individua nella tutela delle minoranze uno dei problemi fondamentali del diritto societario, precisando che “la tutela delle minoranze diviene, nelle grandi società con azioni diffuse nel pubblico, la tutela della maggioranza” 1 . Nel progetto Ascarelli, oltre alle innovative proposte in materia di azioni proprie, bilancio, assemblee straordinarie, relazione degli amministratori in parte recepite molti anni dopo dal legislatore (l.n. 216/1974; d. P.R. n. 30/1986), spiccano, perché anticipano di quasi mezzo secolo, rispetto alla riforma del T.U.F., le proposte in tema di diminuzione delle quote rilevanti per la denuncia al collegio sindacale, ex art. 2408 c.c., e di denuncia al Tribunale ex. art. 2409 nonché, con 1 MONTALENTI, Corporate governance: la tutela delle minoranze nella riforma delle società quotate, in Giur. Comm., 1998, I, 167 ss.

Anteprima della Tesi di Massimiliano De Martino

Anteprima della tesi: Tutela delle minoranze: azione sociale di responsabilità, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Massimiliano De Martino Contatta »

Composta da 223 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3834 click dal 01/09/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.