Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dinamiche dello sviluppo in Argentina (1990-2000): relativi problemi di misurazione e proposte

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 e 1 indica quanto ciascun Paese ha percorso, di anno in anno, verso il massimo valore possibile (uno) e permette di fare paragoni tra Stati. Dalla prospettiva dello sviluppo umano, la crisi argentina é dovuta a politiche e riforme “unidirezionali” che hanno subordinato la qualità e la sostenibilità della crescita alla logica del profitto, poiché le priorità della politica economica furono solo la stabilizzazione dei prezzi e l’amministrazione del ciclo economico, senza prestare attenzione ad una distribuzione delle entrate più equa che permettesse il pieno utilizzo delle risorse locali ed assicurasse pieno impiego e sviluppo sostenibile (UNDP, 2002). La crescita avvenuta nei primi anni novanta mostrò che era frutto di fattori transitori e seminò i propri dubbi circa le strategie di crescita fondate ponendo come obiettivo primario la creazione di ricchezza. Il successo del Piano di convertibilità permise di nutrire la speranza che in seguito, con l’adozione di adeguate riforme strutturali, potesse iniziare un processo di espansione sostenuto. Non fu il caso dell’Argentina poiché le riforme attuate enfatizzarono una società frammentata dal punto di vista sociale ed economico, documentato dal diverso grado di sviluppo delle diverse province ed all’interno delle stesse. Tali frizioni non solo non permisero di usufruire dei vantaggi economici ottenuti, ma agirono da elemento catalizzatore causando una forte retrocessione. L’esperienza argentina dimostra che é errato sostenere che non appena le economie danno segnali

Anteprima della Tesi di Valentina Giudice

Anteprima della tesi: Dinamiche dello sviluppo in Argentina (1990-2000): relativi problemi di misurazione e proposte, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Valentina Giudice Contatta »

Composta da 135 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1592 click dal 02/09/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.