Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Comunicazione e promozione di Marketing nell'era digitale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 amplificare tutte le influenze esterne che si ripercuotono sull’impresa, tanto quelle positive quanto quelle negative. In un ambiente di questo tipo, dove le nuove tecnologie digitali giocano un ruolo determinante nel processo di potenziamento di rischi ed opportunità, è attraverso l’Internet Marketing (definito come “l’utilizzo di Internet e delle connesse tecnologie digitali, per realizzare gli obiettivi di Marketing e supportare il moderno concetto di Marketing” 26 ) che le imprese possono assimilare quelle logiche vincenti con cui relazionarsi al mercato. In un contesto come questo pensare che quelle regole di Marketing che sino a pochi anni fa costituivano i capisaldi della materia vengano completamente invalidate dai cambiamenti avvenuti sulla scia della rivoluzione digitale, rappresenta una visione molto diffusa tra gli addetti ai lavori; la radicalità di quest’approccio probabilmente trae giustificazione dall’entusiasmo per il processo in corso, ma di certo non ci aiuta né a comprenderne la vera natura né a sfruttarne pienamente le potenzialità. I principi di Marketing del passato perdono o conservano la loro validità indipendentemente dall’avvento di Internet; ciò che il mezzo digitale offre sono nuove soluzioni, strumenti innovativi attraverso cui operare, modi d’agire più efficienti ed efficaci, e tutte queste opportunità possono essere valorizzate a patto che si adotti un’ottica nuova in grado di accogliere quei cambiamenti necessari per adattare le regole tradizionali alle nuova realtà creata dalle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. “I principi di fondo dell’economia possono guidarci anche nel moderno e frenetico mondo degli affari. Le tecnologie cambiano in continuazione, le regole economiche no” 27 : Internet, quindi, non sta rivoluzionando i principi posti alla base delle teorie, bensì modifica esclusivamente le modalità concrete attraverso cui sviluppare le azioni di Marketing. H. R. Varian sosteneva che: “You don’t need new Economics to explain the new Economy!” 28 ; alla stessa maniera E Prandelli e G. Verona, facendo proprio tale concetto, affermano che “non c’è bisogno di nuovi principi di Marketing per spiegare il Marketing in Rete!” 29 . Fare Marketing con Internet implica, quindi, uno sforzo enorme, ma di vitale importanza affinché, acquisita una piena conoscenza del nuovo ambiente nel quale si è immersi, si possa operare in maniera ad esso conforme. Assimilare cognizioni nuove, modificare obiettivi e strategie, rivedere la struttura organizzativa, correggere l’importanza attribuita a ciascuna risorsa aziendale, sono operazioni indispensabili per costruire quelle solide fondamenta su cui organizzare un’operare coerente con la nuova realtà che ci circonda. Imprenditori e manager dovrebbero ridefinire il loro modo di pensare, fare propria una rinnovata cultura e ricercare continuamente la prospettiva corretta per interagire con un mondo in continua evoluzione: solo in questo modo l’impresa può diventare proattiva, capace cioè d’anticipare i cambiamenti del mercato per poter adottare una strategia adatta a sfruttarne appieno le opportunità ed a contrastarne al meglio i rischi. Il successo, in un ambiente dove la complessità è la variabile che contraddistingue ogni aspetto della società, non è mai per sempre, ma va ricercato giorno per giorno; K. Kelly sostiene che ”rinunciare quando si è in vetta non va contro la perfezione, ma 26 Chaffey D., Mayer R., Johnston K., Ellis-Chadwick F. (2001) “Internet Marketing” - Apogeo, Milano 27 Shapiro C., Varian H. R. (1999) “Information Rules: le regole dell’economia dell’informazione” -Etas, Milano 28 “Non avete bisogno di una nuova economia per spiegare la New Economy!” Fonte: intervista ad E-biz, Business Week (2001) 29 Prandelli E., Verona G. (2002) “Marketing in Rete” - McGraw-Hill, Milano

Anteprima della Tesi di Andrea Pirroni

Anteprima della tesi: Comunicazione e promozione di Marketing nell'era digitale, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Pirroni Contatta »

Composta da 151 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 14595 click dal 01/09/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.