Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La gestione del capitale come mezzo per la creazione di valore per gli azionisti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 fronteggiare i rischi assunti. E’ anche vero però che per le banche non è vantaggioso detenere un’eccessiva dotazione di capitale in quanto potrebbe indicare una gestione inefficiente e pertanto essere ugualmente penalizzate dal mercato. La ricerca delle performance deve essere uno degli obiettivi del management bancario ed è certamente una delle finalità primarie del capital management. Il livello di capitale che una banca deve detenere è dunque direttamente correlato al profilo di rischio/rendimento ricercato dai suoi azionisti e al livello di sicurezza che si intende mantenere: è evidente che, a parità di rischio, il capitale in eccesso rappresenta una garanzia aggiuntiva di solvibilità della banca. Ma una politica in questo senso, coglierebbe soltanto gli interessi di una parte degli stakeholders, ovvero le autorità di vigilanza e i creditori della banca. Una diversa opinione in merito hanno invece gli azionisti. Gli shareholders infatti mirano a ricevere per i loro investimenti una remunerazione proporzionale al rischio sopportato. Dalla loro prospettiva il capitale in eccesso (non utilizzato quindi a fronte di rischi aggiuntivi) non rappresenta un valore ma, piuttosto, un fardello, che potrebbe dar luogo ad una diminuzione di redditività per unità di capitale investito.

Anteprima della Tesi di Marcello Miali

Anteprima della tesi: La gestione del capitale come mezzo per la creazione di valore per gli azionisti, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marcello Miali Contatta »

Composta da 224 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4057 click dal 15/09/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.