Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il code switching: aspetti neurolinguistici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 linguistico e riporta le due definizioni di code switching e di code mixing. I due meccanismi spesso vengono confusi da coloro che non distinguono tra le caratteristiche di intersentenzialità ed intrasentenzialità peculiari rispettivamente del code switching e del code mixing. Tali caratteristiche definiscono la particolare collocazione dei due fenomeni all’interno degli enunciati. La distinzione tra la lingua matrice, o lingua base, e la lingua ospite è di cruciale importanza per la comprensione del meccanismo di commutazione di codice; dopo aver brevemente mostrato alcune teorie che hanno tentato di stabilire con esattezza quale fosse la matrice della conversazione e quale la lingua del materiale “importato”, il capitolo propone la descrizione di un modello recente per l’individuazione delle due lingue nel corso della conversazione: il Matrix Language Frame Model. I due meccanismi di code switching e code mixing sono stati frequentemente associati ad altri fenomeni simili, come l’interferenza linguistica, il prestito o i processi di pidginizzazione e creolizzazione. Tali fenomeni vengono descritti per evidenziare le caratteristiche che li distinguono dal code switching e dal code mixing, i quali costituiscono una peculiare abilità dell’espressione verbale negli individui poliglotti. Il bambino bilingue, così come il soggetto adulto, è in grado di commutare codice qualora lo ritenga opportuno. E’ necessario comprendere a partire da quale età il giovane soggetto impara a distinguere e a riconoscere i due

Anteprima della Tesi di Donatella Sideri

Anteprima della tesi: Il code switching: aspetti neurolinguistici, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Donatella Sideri Contatta »

Composta da 130 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7774 click dal 16/09/2004.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.