Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I sistemi informativi a supporto della gestione della conoscenza negli enti di ricerca: il caso ENEA

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione V possono essere considerati come delle aziende il cui prodotto finito è costituito dall’uomo, dal ricercatore in grado di produrre delle eccellenze che costituiscono la linfa dell’innovazione. L’ente di ricerca è quindi definibile come un’organizzazione che intende favorire la creazione e la diffusione della conoscenza per adempiere alla sua mission. Il tutto porta ad attestare non solo la validità di considerare gli Enti di ricerca sotto un’ottica aziendale, ma, anche che, l’implementazione in essi di un sistema di gestione della conoscenza, garantirebbe agli Istituti di ricerca un miglioramento dei risultati complessivi di gestione, grazie alla possibilità di ottimizzare i processi aziendali attraverso l’incremento del valore da essi prodotto rispetto al costo generato.

Anteprima della Tesi di Gennaro Amato

Anteprima della tesi: I sistemi informativi a supporto della gestione della conoscenza negli enti di ricerca: il caso ENEA, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Gennaro Amato Contatta »

Composta da 300 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1367 click dal 17/09/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.