Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Agenti cognitivi incorporati. La prospettiva dei sistemi dinamici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 comportamenti sono percorsi o traiettorie. Perciò i sistemi quantitativi convalidano una prospettiva geometrica riguardo al comportamento del sistema, uno dei segni che contraddistinguono l’orientamento dinamico. 1.3 Proprietà dinamiche vs. proprietà computazionali Cambiamento vs. stato Cambiamento e stato sono i due lati di una stessa moneta. Ciò nonostante, le prospettive teoriche possono differire in ciò che esse enfatizzano o su cui rivolgono maggiore attenzione. Gli studiosi di orientamento dinamico si interessano, in primo luogo, al modo in cui le cose cambiano; gli stati costituiscono il mezzo di cambiamento, e possiedono uno scarso interesse intrinseco. Gli studiosi d’orientamento computazionale, al contrario, si concentrano prima di tutto sugli stati; il cambiamento dal loro punto di vista è soltanto ciò che conduce da uno stato ad un altro. Geometria vs. struttura Come sono concettualizzati gli stati di un sistema? Gli studiosi di orientamento computazionale concentrano la loro attenzione sulla struttura interna, e in particolare sulla struttura combinatoriale o sintattica, come le parti fondamentali si combinano per formare interi strutturati. Gli studiosi d’orientamento dinamico studiano uno stato geometricamente, nei termini della sua posizione rispetto agli altri stati e alle caratteristiche del panorama dinamico del sistema, come i bacini d’attrazione. In altri termini, essi rivolgono la loro attenzione su dove si trova il sistema, piuttosto su ciò di cui è formato.

Anteprima della Tesi di Alberto Vicario

Anteprima della tesi: Agenti cognitivi incorporati. La prospettiva dei sistemi dinamici, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alberto Vicario Contatta »

Composta da 141 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1276 click dal 23/09/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.