Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Qualità ed usabilità dei siti Web

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 l’inadeguatezza di un prodotto rispetto agli scopi per cui è stato costruito. Si passa perciò dal diretto coinvolgimento degli specialisti al diretto coinvolgimento degli utenti. L’utente partecipa quindi a tutte le fasi del processo assumendo un ruolo di corresponsabile, insieme al progettista, del prodotto finito. La produzione del software non è più un processo lineare, ma un processo iterativo in cui si perviene al risultato attraverso aggiustamenti successivi guidati dalla continua verifica delle esigenze e delle necessità dell’utente finale (fig. I-4). Questo apre scenari di difficile gestione sia perché aumentano i costi, sia perché può essere difficile far interagire un utente con dei progettisti non abituati a certi tipi di valutazione. La professionalità dell’usability engineer diventa importante: esso viene chiamato a gestire la relazione con l’utente e a farsi da mediatore nei confronti del gruppo di progetto. Fig. I-4 Progettazione partecipativa di un prodotto software (Elaborazione da: Giannetti, 1996). In questo contesto, inoltre, la concorrenza fra prodotti simili e la saturazione del mercato hanno spinto i produttori a realizzare versioni di software sempre più complesse.

Anteprima della Tesi di Marzia Carozza

Anteprima della tesi: Qualità ed usabilità dei siti Web, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Marzia Carozza Contatta »

Composta da 229 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8248 click dal 28/09/2004.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.