Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

TC spirale ad alta risoluzione nello studio del parenchima polmonare

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Il parametro che indica il grado d’interpolazione è il pitch, che consiste nel rapporto table feed/collimazione ( o table feed/spessore di strato x nr. strati, nella TC multidetettore) ed esprime il passo della spirale. Nello studio ad alta risoluzione utilizziamo un pitch compreso tra 1 e 1,6 21 . L’acquisizione continua dei dati comporta la necessità di stabilire ogni quanti millimetri si debbano ricostruire le sezioni. Nasce così un altro parametro specifico della TC spirale, l’intervallo di ricostruzione. L’intervallo può essere impostato su un valore inferiore allo spessore di strato, in modo che la lieve sovrapposizione delle immagini faciliti lo studio delle lesioni sul piano equatoriale, a qualunque livello esse siano localizzate. Da questo parametro, inoltre, dipende in maniera critica la risoluzione delle immagini sull’asse longitudinale z. In genere si ricorre ad un intervallo pari a 2/3 dello spessore di strato, in modo da sfruttare i vantaggi della sovrapposizione senza produrre un numero eccessivo d’immagini. Esaminiamo gli altri parametri tecnici, ricordando che essi devono essere ottimizzati per conseguire un’elevata risoluzione spaziale.

Anteprima della Tesi di Nicola Biccari

Anteprima della tesi: TC spirale ad alta risoluzione nello studio del parenchima polmonare, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Nicola Biccari Contatta »

Composta da 102 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7802 click dal 05/10/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.