Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Teoria del capitale umano e offerta pubblica di istruzione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 1.2. Formazione sul lavoro 1.2.1. La formulazione di Mincer Schultz ha segnalato l’esistenza di altri tipi di investimento in capitale umano, ma non li ha trattati e non ha fornito alcuna formalizzazione neppure dell’investimento in istruzione. Tali lacune sono state in gran parte colmate da Gary Becker nell’opera “Human Capital” del 1964, unanimemente considerata come il principale testo di riferimento per lo studio della teoria del capitale umano; in effetti, Becker ha raccolto spunti provenienti da vari autori e ha formulato ed esposto una teoria completa; ha proposto una formalizzazione dell’investimento in istruzione, ricavandola dallo schema generale riferito alla formazione sul lavoro, cui ha dedicato lo spazio maggiore. A testimoniare l’importanza di questa seconda forma di investimento in capitale umano è anche un articolo di Jacob Mincer apparso, assieme alla prima stesura dell’opera di Becker, sul supplemento del Journal of Political Economy dell’ottobre 1962 dedicato all’”Investimento in esseri umani”. In tale articolo, Mincer ha proposto lo schema classico del processo di formazione dei lavoratori, così articolato: I FASE: Istruzione scolastica II FASE: Formazione sul lavoro, costituita da: -programmi formali di formazione -programmi informali -apprendimento dall’esperienza

Anteprima della Tesi di Carlo Mazzaschi

Anteprima della tesi: Teoria del capitale umano e offerta pubblica di istruzione, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Carlo Mazzaschi Contatta »

Composta da 181 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 18432 click dal 12/10/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.