Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Prove di incollaggio per legno lamellare di Robinia Pseudoacacia L. destinato all'impiego in ambiente esterno

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 1.2 Fenomeni alla base dell’incollaggio 1.2.1 Meccanismi di adesione Per colla od adesivo, si intende una sostanza la cui funzione è quella di unire tra lo- ro delle superfici solide. Nell’assemblaggio di due materiali legnosi, la resistenza finale dipende da quella del substrato (gli aderendi), da quella dell’adesivo e dell’interfaccia legno-colla (strato di legno impregnato di colla). L’elemento più debole costituisce il fattore limitante dell’intero complesso. Quando il giunto è sottoposto a sollecitazione meccanica fino a rottura, questa si potrà verificare a livello del substrato, dello strato di adesivo (rottura per coesione) o all’interno della porzione di legno impregnato di colla (rottura per adesione). Le forze in gioco, quelle che determinano aderenza tra i due materiali, possono essere di due tipi: ξ Forze di coesione: Agiscono all’interno del substrato e dell’adesivo, in quanto consistono di legami tra molecole della stessa sostanza. ξ Forze di adesione: Intervengono tra materiali diversi e, nella fattispecie, a livello della superficie di contatto tra legno ed adesivo. Secondo Giordano (1974), nell’incollaggio è opportuno distinguere l’adesione cioè l’affinità esistente tra la colla in fase liquida e la superficie di un solido, dall’aderenza che è il risultato dell’adesione dopo che l’adesivo è passato allo stato solido. I meccanismi di adesione tra legno e colla sono diversi e non tutti sono coinvolti nell’incollaggio del legno. Nel corso degli anni sono state formulate numerose teorie con lo scopo di dare una spiegazione ai fenomeni che sono alla base dell’adesione. Riassumendo, si può dire che, l’adesione può avvenire secondo tre meccanismi e preci- samente: ξ Adesione di tipo meccanico: Dal momento in cui la colla è applicata al substrato legnoso, ha modo di penetrare entro le macro e micro irregolarità della superficie del legno (lumi cellulari di vasi, fibre, tessuti parenchimatici ecc.), favorita anche da processi di capillarità e, solidificando, di formare un struttura tridimensionale

Anteprima della Tesi di Antonio Campani

Anteprima della tesi: Prove di incollaggio per legno lamellare di Robinia Pseudoacacia L. destinato all'impiego in ambiente esterno, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Antonio Campani Contatta »

Composta da 353 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7730 click dal 18/10/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.