Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progettazione VLSI di un coprocessore matematico per sistemi embedded

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 Il Microprocessore LEON 1.1 Il Microprocessore LEON L’architettura del processore LEON si basa sullo standard SPARC a 32 bit (versione 8), il cui set di istruzioni è conforme allo standard IEEE-754. Il codice che descrive il LEON è stato scritto sotto forma di file VHDL (Very high speed circuits Hardware Description Language) da Jiri Gaisler [1.1], ed è distribuito ed utilizzabile entro i limiti di due licenze: • La GNU Public Licence (GPL) • La Lesser GNU Public Licence (LGPL) I termini di queste licenze consentono di utilizzare il codice VHDL del processore per realizzare un core all’interno di un sistema contenente altri dispositivi integrati (System on Chip, SoC), con il vincolo di rendere disponibili tutte le modifiche apportate al codice stesso, senza dover fare nessun cenno agli altri elementi aggiuntivi del progetto. Figura 1.1 – Il microprocessore LEON

Anteprima della Tesi di Giorgio Filippi

Anteprima della tesi: Progettazione VLSI di un coprocessore matematico per sistemi embedded, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giorgio Filippi Contatta »

Composta da 218 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1336 click dal 11/10/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.